Un'occasione da non perdere

La legge di bilancio 2018 prevede la proroga di un anno per il maxi ed iper ammortamento.



Maxi ammortamento di cosa si tratta.





Le imprese potranno godere del maxi ammortamento al 30% (anziché al 40%) in relazione agli acquisti effettuati dal 1° gennaio 2018 e fino al 31.12.2018.

Per quanto concerne invece gli investimenti immateriali (ad es. l'acquisto di software e licenze d'utilizzo) la quota di maggiorazione del prezzo d'acquisto resta pari al 40% (per un ammortamento complessivo del 140%), esattamente come avveniva nella versione 2017

Qualora l'ordine al fornitore sia accettato entro il 31.12.2018, ed entro tale data sia versato l'acconto almeno pari al 20%, gli investimenti potranno essere effettuati entro il 30.06.2019


Esclusioni

Sono esclusi i beni che beneficiano della precedente versione del maxi ammortamento;

tutti i veicoli e gli altri mezzi di trasporto di cui all’art. 164, comma 1 del TUIR (quindi non più solo i veicoli a deducibilità limitata, come previsto nella precedente versione del maxi ammortamento).


Investimenti
130percento
140Percento
Back
Create a website